header cover

Weekend di relax tra Portovenere e le 5 Terre

Prossima Partenza:

5 aprile 2024

Italia:

Liguria

Durata:

2 giorni - 2 notti

Numero max passeggeri:

6 persone

Disponibile:

aprile - luglio

Adatta a viaggiatori:

6 - 70 anni

Imbarco da:

La Spezia

Cosa é incluso

Condizioni di cancellazione

avatar image

Organizzata da:

Renato Z.

Membro dal 2014 -

Privato

italiano

avatar image

1 viaggiatore ha già provato questa esperienza

Questa esperienza, in breve

Vi aspetto a bordo per vivere un magico weekend in barca a vela tra il golfo dei Poeti e le Cinque Terre.



Le giornate saranno dedicate a esplorare pittoreschi villaggi costieri, immergendoti nella cultura locale, assaporando prelibatezze gastronomiche e scoprendo luoghi incantevoli che solo il mare può offrire. Tra soste rilassanti in calette appartate e serate sotto un cielo stellato, ogni momento sarà un tassello prezioso di questa straordinaria esperienza.




Non importa se sei un esperto navigatore o se è la tua prima volta in barca a vela, questo weekend è progettato per offrirti un equilibrio perfetto tra avventura, relax e scoperta. Affidati al ritmo rilassante del mare e lasciati trasportare dalla bellezza di uno scenario che combina la maestosità della natura con il comfort di una barca accogliente.




Unisciti a noi per un weekend in barca a vela che rimarrà impresso nella tua memoria come un'esperienza straordinaria, dove ogni onda è una nota di un'armonia marina indimenticabile. Ti aspettiamo a bordo per condividere insieme il fascino di questo viaggio tra il golfo dei Poeti e le Cinque Terre!

A partire da

235 €

2 giorni - 2 notti

experience image 0experience image 1
experience image 2
experience image 3

7+

Mostra tutto

Barca & Classi di Servizio

Bavaria 39 Cruiser - 2007

Tipo

Monoscafo

Lunghezza

12 m.

Bagni

2

Cabine

3

Il nostro itinerario

Il nostro viaggio inizia qui:

La Spezia.

venerdì

5 aprile

dalle 17:00

alle 19:00

Il nostro viaggio finisce qui:

La Spezia.

domenica

7 aprile

dalle 18:00

alle 19:00

Il nostro itinerario

Partendo da la Spezia, all'interno del golfo dei Poeti, potremo raggiungere le più belle località della Liguria di levante, tra cui Portovenere, Lerici, l'isola della Palmaria e navigare lungo la costa delle 5 Terre fino a raggiungere Vernazza. Se il meteo permette si salpa venerdì sera per una rada protetta per passare la notte.

Domande frequenti

Le recensioni sull'organizzatore

avatar image

Organizzata da:

Renato Z.

Membro dal 2014 -

Privato

italiano

4.21/5

di

58

recensioni

Organizzatore

avatar placeholder

Arcipelago de La Maddalena: navigando tra Budelli, Caprera fino a Lavezzi

15/10/2023

Jacopo Maria M.

-

Italia

Prima volta in barca a vela per me e la mia ragazza Giulia, non possiamo che ringraziare Renato! Grazie a lui abbiamo trascorso una bellissima settimana all'insegna del relax e del divertimento visitando posti fantastici. Grande capitano (e grandissima persona), affidabilissimo e con grande esperienza che sin da subito ci ha messo a nostro agio. Nessun imprevisto e nessun intoppo, tutto come da programma (da leggere con attenzione onde evitare spiacevoli discussioni)! Nonostante il poco vento dove si poteva si aprivano le vele per provare l'emozione. Sicuramente torneremo a viaggiare insieme, grazie Renato!
avatar placeholder

Weekend di relax tra Portovenere e le Cinque Terre

5/07/2023

Alessando F.

-

Italia

Belliissima esperienza. Consigliatissimo!!
avatar image

Weekend di relax tra Portovenere e le Cinque Terre

26/06/2023

Matteo P.

-

Italia

Un serio skipper nonché armatore di un'imbarcazione ben tenuta che ti fa vivere un buon momento distensivo di relax.
avatar placeholder

Da Portovenere a Portofino - navigando tra il Golfo dei Poeti e il Tiguillio

6/06/2023

Andrea M.

-

Italia

ritengo che Renato non sia adatto a questo tipo di esperienza dà tutto per scontato come se tutti sapessero come si vive in barca, non spiega nulla ha un carattere scontroso e ci ha abbastanza rovinato la vacanza dal primo istante. In generale tutta l'esperienza è organizzata male soprattutto per l'elevato costo, noi in 2 persone abbiamo speso 828 euro per 3 giorni per lavarci nei bagni pubblici quando siamo stati fortunati a trovarli in qualche porto senò manco quello, mangiando panini e insalata in barca e con un quantitativo di extra da pagare ben più alto di come era descritto. Cera scritto come extra dai 50ai150 a persona noi abbiamo speso 230 a persona in quanto si paga di tutto, non hanno nessuna convenzione col parcheggio dove lasci la macchina o coi vari ormeggi nei porti che sono tutti a prezzi alti in piu lo skipper vuole che gli si paghi pure la spesa per lui e le cene dopo che ogni giorno si è posto arrogante con tutti! Mai più! Troppo caro per il servizio fornito RISPOSTA RENATO Sei persone di equipaggio. Per quattro tutto perfetto e soddisfatti. Per due non andava bene niente. Andrea non ha capito nulla della vacanza, pensava di aver prenotato una crociera sulla Costa. Ha cominciato a lamentarsi ancora prima della partenza con vari messaggi nei giorni precedenti la partenza. Arrivato tardi all'imbarco alle 22, ancora prima di salire a bordo ha iniziato a lamentarsi di tutto in modo arrogante e pretestuoso. E arrivato con due valige rigide e due borsoni più cose varie lamentandosi di aver impiegato più di 5 ore per arrivare a Spezia da Milano. Magari se partiva prima. Non parliamo del fatto che aveva dovuto spendere € 90 per la cambusa dato che non gli andava bene quella che avevano fatto gli altri e pretendeva un frigo riservato, Ho capito dopo che pretendeva che il cibo fosse compreso nella quota che aveva pagato a Sailsquare, e poi pretendeva di mangiare del pesce e anche cucinato da me. Per i parcheggi e porti non esistono convenzioni soprattutto se si è va Portofino e Portovenere, si paga ognuno la propria quota come per tutte le altre voci extra. Anzi per il parcheggio gli ho spiegato come pagare € 50 invece di 144 per i tre giorni. Per i servizi, li voleva in camera, in barca si usano quelli del porto dove si e ormeggiati e nessuno si fa un problema per questo. Inoltre lo skipper e risaputo che mangia a spese dell'equipaggio, ma forse non lo sapeva! Tipo arrogante e malmostoso per farla breve.

Parlano di noi

Corriere della seraVanity FairIl sole 24 oreForbes

Pagamenti sicuri

MastercardVisaAmerican ExpressApple pay

© 2023 Sailsquare Srl - Società Benefit • All rights reserved - P.IVA IT07860990964