header cover

Entdecken Sie CILENTO mit dem KATAMARAN!

Italien:

Campania

Dauer:

6 Tage - 7 Nächte

Maximale Passagierzahl:

8 Personen

Verfügbar:

-

Einschiffung ab:

Sapri, SA, Italia

Was ist inbegriffen

Stornobedingungen

avatar image

Veranstaltet von:

Antonio R.

Mitglied seit 2018 -

Einzelperson

Italienisch

Englisch

avatar placeholder

Probieren Sie dieses Erlebnis aus!

Dieses Erlebnis auf einen Blick

Una vacanza in catamarano in Cilento è una crociera ideale per gruppi di amici, coppie o famiglie con figli.

L’atmosfera che si crea in questo tipo di vacanze è rilassata e informale. Sia che viaggiate in compagnia sia che decidiate di partire da soli vi aspettano tante risate e nuove e belle amicizie!

Compatibilmente con le condizioni meteo/marine potrete personalizzare il vostro itinerario insieme allo skipper e ai vostri compagni di viaggio.

Potrete scegliere se dedicare piu’ tempo alla navigazione o se dedicarvi maggiormente ai bagni e alla scoperta delle suggestive calette che caratterizzano la meravigliosa costa cilentana.

Alterneremo notti in rada, cenando a bordo al chiaro di luna, e in porto, scendendo a terra per delle piacevoli cene nei tanti ristorantini tipici che caratterizzano tutti i borghi del nostro itinerario gustando le specialità enogastronomiche del luogo

Vivrete splendide e spensierate giornate all’aria aperta a stretto contatto con la natura evitando gli affollati luoghi di villeggiatura. Vi immergerete in contesti nuovi, emozionanti, rilassanti e rigeneranti staccando la spina dalla solita routine.

Potrete:
- svegliarvi al mattino e tuffarvi in acqua ancora prima di fare colazione
- fare aperitivi al tramonto in atmosfere uniche e suggestive
- cenare sotto le stelle
- vivere in libertà, rilassarvi, prendere il sole, leggere un libro, aiutare lo skipper, chiacchierare con gli amici, tuffarvi in acqua, nuotare, fare snorkeling, imparare ad andare sul sup.

Insomma tanto divertimento e buona compagnia vi aspettano!

Attività extra: in alcune località avrete la possibilità di prenotare, qualora le condizioni lo consentano, attività extra opzionali (escursioni, trekking, ferrate, immersioni subacquee, battesimi del mare, parapendio). Una volta a bordo qualora interessati forniremo ulteriori dettagli. Per ovvi motivi organizzativi occorrerà essere tutti d’accordo sulle tempistiche necessarie alla gestione delle attività extra.

Insomma se non avete mai fatto una vacanza in catamarano dovete assolutamente provare! Non è mai troppo tardi! SAPRI
Sapri, perfettamente collegata con i treni dell’alta velocita e facilmente raggiungibile dall’autostrada, è l’ultimo centro abitato della Campania prima della Basilicata ed il borgo più popoloso del Golfo di Policastro. Sapri rappresenta un porto naturale, un golfo nel golfo con resti risalenti all’epoca dell’Impero Romano. Uno dei più grandi complimenti gli giunse da Cicerone che la definì “Piccola gema del mare del sud”. Nostra base di imbarco e sbarco vi consentirà di ammirare la famosa statua della “Spigolatrice”.

MARATEA
La Basilicata si affaccia sul mar Tirreno con una striscia di costa lunga soli 30 chilometri, ma sono 30 chilometri di batticuore continuo tra paesaggi mozzafiato. Pareti di roccia verticali si tuffano nel mare creando piccole calette raggiungibili solo in barca. Scendendo verso sud si incontrano le località di Acquafredda, Cersuta e Fiumicello fino ad arrivare all’antico borgo di Maratea dominato dal Monte San Biagio, su cui svetta la famosa Statua del Redentore. Nota anche come “Cristo di Maratea”, la statua è seconda per dimensioni soltanto a quella di Rio de Janeiro. Ad accrescere la bellezza della città è il suo porto, che garantisce servizi e accoglienza ai natanti e nelle serate estive diventa una delle attrazioni del posto per i numerosi eventi mondani che ospita.

ISOLA DI DINO E ARCO MAGNO
Proseguendo verso sud si arriva in Calabria che ci accoglie con l’Isola di Dino. Da non perdere le tante grotte millenarie tra le quali la piu’ interessante è la Grotta Azzurra che ricorda quella di Capri, con colori che assumono tutte le sfumature di celeste e la Grotta del Leone così chiamata per una roccia che somiglia a un leone sdraiato. Poco distante dall’isola di Dino si trova un’altra meraviglia calabrese: l’Arcomagno di San Nicola Arcella. La spiaggia dell’Arcomagno è a forma di mezzaluna e deve il suo nome alla presenza di un grande arco di roccia naturale che la “protegge” dal mare. Lo scenario diventa ancora più suggestivo grazie alla Grotta del Saraceno, che si trova proprio al suo fianco: una cavità scolpita nel corso dei secoli dall’attività erosiva del mare e che al suo interno custodisce una delle innumerevoli sorgenti di acqua dolce. SCARIO Frazione marina del comune di San Giovanni a Piro, Scario è un pittoresco borgo marinaro posto in riva al mare alle pendici del Monte Bulgheria. Rinomato centro turistico fornito di uno dei porti più attrezzati della zona, Scario gode di suggestive attrattive, fra cui il suo bel lungomare e la meravigliosa costiera della Masseta. Le rocce del Monte Bulgheria si inabissano nel mare, formando uno dei più bei paradisi subacquei del Mediterraneo, ricco di specie marine altrove scomparse da tempo. Il tratto di costa che da Scario si sviluppa sino a raggiungere Punta degli Infreschi, limite occidentale del Golfo di Policastro, è accessibile quasi esclusivamente dal mare.

MARINA DI CAMEROTA
Marina di Camerota è la frazione più famosa del comune di Camerota, (antico borgo arroccato sul Monte Bulgheria) e ne rappresenta l'antico sbocco sul mare. Oggi questo luogo è diventato una delle più note e ambite mete del turismo balneare cilentano grazie alle sue splendide coste fatte di ampie spiagge dalla sabbia bianchissima incastonate tra le rocce ricoperte di vegetazione selvaggia. Cala Bianca e Baia Infreschi sono due tra le più interessanti baie dalle acque turchesi incastonate in una natura lussureggiante. Nel centro storico di Marina di Camerota si trova la piazza principale, Piazza San Domenico, da cui si snodano diverse vie e stradine ricche di locali, negozi e ristoranti. Nelle sere estive il centro è molto animato anche grazie ai numerosi concerti e agli spettacoli dal vivo.

PALINURO
Palinuro è una delle località turistiche più apprezzate della costa. Le sue spiagge Bandiera Blu, il famoso “Capo Palinuro”, e la fitta rete di grotte sottomarine, fanno si che sia una meta ambita anche dagli amanti delle immersioni. Capo Palinuro è un alta scogliera a picco sul mare famosa per le numerose torri saracene e fortini costruiti attorno al XVI secolo a difesa della costa e tutt’ora visitabili. Nascosta dall’alta parete di roccia e raggiungibile solo via mare troviamo La Baia del Buon Dormire. Questa piccola baia è una spiaggia dalle acque limpide, color verde smeraldo e con sabbia fine e dorata. Di fronte la spiaggia si trova lo “Scoglio del Coniglio”, così chiamato per la sua forma. Infine la famosa Spiaggia dell'Arco Naturale, situata vicino alla foce del fiume Mingardo fuori dal centro di Palinuro. L’arco roccioso sovrasta la spiaggia di sabbia finissima particolarmente affascinante al tramonto.

ACCIAROLI
Acciaroli, definita la Perla del Cilento è un antico borgo di pescatori in grado di ammaliare col suo fascino decine di migliaia di turisti ogni anno. Una Bandiera Blu e cinque vele assicurano la qualità del mare. Particolarmente apprezzato da chi viaggia in barca, il suo porto è il centro della vita sociale del paese, con tante eleganti botteghe, locali e ristoranti aperti a tutte le ore.


NB: Il percorso, l’itinerario e le tappe saranno decise giorno per giorno in considerazione delle condizioni meteo/marine

Kein Abfahrtsdatum verfügbar

experience image 0experience image 1
experience image 2
experience image 3

14+

Alle anzeigen

Boot & Serviceklassen

Catana Bali 4.0 - 2018

Art

Katamaran

Länge

12.19 Meter

Badezimmer

4

Kabinen

4

boat image 0boat image 1
boat image 2
boat image 3

10+

Alle anzeigen

Unsere Route

Unser Törn startet hier:

Sapri, SA, Italia.

Einchecken: 18:00

Unser Törn endet hier:

Sapri, SA, Italia.

Auschecken: 07:00

Bewertungen zum Veranstalter

avatar image

Veranstaltet von:

Antonio R.

Mitglied seit 2018 -

Einzelperson

Italienisch

Englisch

4.71/5

aus

17

Bewertungen

Veranstalter

avatar placeholder

Entdecken Sie CILENTO mit dem KATAMARAN!

24.08.2023

silvia a.

-

Italien

L'escursione di una settimana è organizzata in modo da garantire la massima resa con la minima spesa allo skipper (ma possiamo chiamare così chi naviga solo a motore?) Il golfo di Policastro e il catamarano di Antonio non sono raccomandabili a chi vuole fare un'esperienza in barca a vela. Se, invece, l'obiettivo della vacanza è di costeggiare spinti dal gasolio anziché dal vento, questa è l'escursione perfetta e la barca è davvero comoda. Sono stata molto bene sul catamarano, era come essere in un appartamento Antonio è un bravo animatore-----------------------------------------------RISPOSTA DELLO SKIPPER------------------------------------------------------Cara Silvia è stato un vero piacere averti a bordo. Confondere i compiti di uno skipper con quelli di un animatore da villaggio turistico spiega egregiamente il perché tu non riesca a comprendere che una barca a vela, in assenza di vento, con il solo ausilio delle vele, ahimè non riesce a muoversi. Ciò detto, già gli antichi romani, nelle loro galere, avevano risolto questa tediosa problematica dell'assenza di vento. Non volendo bruciare gasolio, ricorrevano all utilizzo di remi, rinunciando contestualmente anche ad alcune piccole comodità tipiche dei nostri tempi...il salpa ancora elettrico, il frigo, l acqua corrente, la strumentazione di bordo nonché l illuminazione, senza contare la necessaria corrente elettrica per ricaricare telefonini computer portatili e dispositivi di vario genere. In riferimento alla "minima spesa, massima resa" trattasi del consumo di litri 60 di gasolio per un intera settimana che sono stati scontati alla cifra di euro 100 da dividere per le 7 ospiti a bordo. Essendo considerato alla stregua di un animatore (con tutto il rispetto per quella professione) capisco che magari ti saresti immaginata di vedermi volteggiare tra una randa e un fiocco, così, giusto per diletto, e mi spiace non aver colto questo tuo desiderio...ne farò tesoro per la prossima volta che, nonostante le danze propiziatorie e i sacrifici al dio Eolo, costui proprio non si degnasse di mandarmi un solo refolo di vento.
avatar image

Entdecken Sie CILENTO mit dem KATAMARAN!

21.08.2023

Ornella R.

-

Italien

Antonio è un professionista del mare, attento e responsabile. È anche una persona simpatica, dalle vaste esperienze. Francesca cura la logistica da terra e anche lei è simpatica e in gamba. Purtroppo la scarsità del vento non ci ha permesso di veleggiare... Ornella
avatar placeholder

Entdecken Sie CILENTO mit dem KATAMARAN!

21.08.2023

VIRGINIA L.

-

Italien

Antonio è un uomo gentile simpatico e intelligente con cui si è già discusso delle difficoltà avute nel viaggio e sono certa che ne terrà conto. Viaggio deludente forse anche perchè nel programma erano previsti attracchi in paesini descritti in modo molto accattivante e invece unica discesa a terra per vedere il paese e cenare è stata Maratea. Ci siamo poi fermati a Scario ma solo perchè si è rotto il motore. Per il resto si arrivava al mattino in rada in mezzo a decine decine decine di barche ( e loro deiezioni) e non ci si spostava fino alla mattina dopo (compresa musica a tutto volume fino a tarda notte). Sempre troppo distanti da spiaggette e costa rocciosa per fare snorkelling. Provengo daaltre esperienze con Sailsquare, sempre a ferragosto, in cui si cercavano e trovavano condizioni di ancoraggio che ti permettevano comunque digodere del mare pulito, fare snorkelling eanche alzare le vele in tranquillità. Può essere che questo tratto di costa non offrisse alternative, io non posso saperlo---------------------------------------------RISPOSTA DELLO SKIPPER----------------------------------------------Cara Virginia è stato un piacere averti a bordo, mi spiace che la tua SECONDA esperienza (totalizzata in 68 anni) in barca a vela sia stata deludente, nonostante tutto ho ammirato tantissimo la tua ferrea volontà a fare nuove esperienze che ti ha aiutato a superare qualsiasi ostacolo anagrafico. Fin dal giorno dell'imbarco è stato un piacere aiutarti a salire a bordo tramite la passerella di cui sono forniti i catamarani, e durante la crociera l aiutarti ad usufruire della scaletta per uscire dall'acqua, che gli ingegneri navali del BALI, hanno, ahimè, fatto oggettivamente troppo stretta. La profonda esperienza accumulata nell unico precedente viaggio in barca, ti ha forse tratto in inganno riguardo il programma e le soste nei porti. Nonostante nelle settimane precedenti la partenza vi abbia specificato per iscritto, per ben 3 volte, che durante la settimana di ferragosto non è scontato ne certo trovare posto nelle marine, siamo comunque riusciti, grazie alle mie conoscenze sul territorio, ad alternare una notte in rada e una in porto come da programma (ci tengo a sottolineare) di MASSIMA, in quanto nelle crociere in barca a vela il programma è tale e variabile anche in funzione delle condimeteo, e non vangelo. Non vorrei tu abbia confuso la vacanza sulla Costa Crociere con quella su catamarano. Sta di fatto che nelle tue recensioni così scrupolose affermi di aver avuto la possibilità di scendere a terra una sola volta, salvo poi contraddirti aggiungendo la seconda sosta nel paese di Scario. Anche qui mi permetto di rettificare i tuoi ricordi forse un po' confusi, non si è ROTTO nessun motore, semplicemente c era dello sporco nel gasolio fatto la settimana precedente che ha otturato momentaneamente l impianto di alimentazione che va dal serbatoio del carburante ai filtri posti prima del motore. Intoppo assolutamente increscioso e di cui mi scuso, che però tengo a sottolineare, è stato risolto da me (definito da Silva un simpatico animatore) nel giro di poche ore non andando assolutamente ad inficiare il tranquillo prosieguo della vacanza. Di fatto il meccanico ha provveduto alla pulizia del carburante mentre eravamo alla fonda aspettando l OK per l ingresso all' ormeggio di Scario. Quindi anche in questo caso i tuoi ricordi, se non faziosi, risultano quanto meno lacunosi. Sono altresì costernato dal fatto che anche altre persone abbiano osato pretendere di andare in barca durante la settimana di ferragosto. Persone, magari costrette dal lavoro, che hanno la possibilità di un po' di svago, ahimè, solo durante quella settimana, non certo come tutte le mie 6 gentili ospiti, tutte libere professioniste in vacanza da mesi o addirittura pensionate che avrebbero potuto scegliere qualsiasi altro periodo in modo tale da poter fare il bagno solo nelle PROPRIE deiezioni e non essere costrette a condividere la voglia di relax con il resto del volgo, che ahimè, la sera di ferragosto tende a sentire la musica. Per quel che riguarda l ancoraggio e lo snorkeling, faccio presente che il codice della navigazione e le varie ordinanze locali, che mi sono preso la briga di studiare, prevedono una distanza minima di 300 metri dalla costa sabbiosa e di 180 da quella rocciosa. Il catamarano è altresì fornito di ben due SUP messi a disposizione della gentile clientela in modo totalmente gratuito, per avvicinarsi alla costa rispettando le leggi e la normativa vigente. Spiace che non abbiate mai voluto farne uso.
avatar image

Entdecken Sie CILENTO mit dem KATAMARAN!

18.08.2023

Danilo P.

-

Italien

Antonio, con il prezioso supporto dietro le quinte di Francesca, è una persona molto ben preparata per far vivere una bellissima esperienza nel mare del Cilento! Abbiamo visitato bellissime baie ed i loro consigli per visitare i luoghi su terra ferma sono stati preziosissimi. Top!!

Über uns sagt man!

InStyleweltYahoo

Sichere Zahlungen

MastercardVisaAmerican ExpressApple pay

© 2023 Sailsquare Srl SB • All rights reserved - USt-IdNr. IT07860990964