header cover

Aeolian Islands. On a sailing boat among the 7 pearls of the Tyrrhenian Sea, an unspoiled paradise

Italy:

Aeolian Islands

Duration:

6 days - 7 nights

Max number of passengers:

6 people

Available:

-

Boarding from:

Porto Pignataro, Lipari, ME, Italia

What's included

Cancellation policy

avatar image

Organised by:

Luigi B.

Member since 2018 -

Private

Italian

French

English

avatar placeholder

Be the first one to book!

This experience, in a nutshell

Tra le 7 perle di roccia vulcanica più sfavillanti, selvagge e dal passato illustre, ti sentirai in un vero paradiso incontaminato.
Ogni giorno un angolo diverso da vedere, spiagge, crateri, trekking, immersioni, paesini di pescatori e locali per serate romantiche.
Lasciati stupire dallo spettacolo dei vulcani, della vegetazione e del mare limpido che regala abissi blu indimenticabili.
A bordo con noi, ti potrai godere una vacanza all'insegna del relax, della natura, di paesaggi unici e di una attenzione particolare alle tue esigenze.

Il check-in è ogni domenica alle ore 17 al Marina di Porto Pignataro di Lipari.
Lo skipper vi attende alla base nautica per l’assegnazione delle cabine, effettuare il briefing sulle norme di sicurezza e organizzare la cassa comune.

La crociera termina sabato verso le 16. 
Si potrà comunque pernottare a bordo il sabato sera e lasciare la barca domenica mattina entro le 8.

Programma di massima della crociera (salvo avverse condizioni meteo)

Domenica:
Chi è già a Lipari il sabato o la domenica mattina, avrà l’occasione di godere delle sue bellezze da terra.
Lipari ha una storia millenaria. Già i greci la chiamavano "Lipara" che significa brillante e fertile, e le sue coste erano particolarmente ambite dai pescatori in cerca di fortuna.
In attesa del check-in, vi è la possibilità di lasciare i bagagli al Noleggio da Luigi, proprio di fronte all'attracco degli aliscafi, dove si possono affittare auto, scooter, quad e Mehari.
Dopo la prenotazione, potremo fornire utili indicazioni sui luoghi da visitare.

Lunedì
Dopo il risveglio e la colazione nel Porto Pignataro di Lipari, navigheremo la costa orientale di Vulcano e attraverseremo il Porto di Levante dove si trovano le fumarole sottomarine che emettono un vapore tale da rendere questo tratto di mare un vero e proprio idromassaggio naturale.
Per pranzo saremo a Gelso, una stupenda spiaggia nera sabbiosa, solitaria e poco frequentata, dominata da un faro molto suggestivo e dalla quale è possibile ammirare la costa saracena nonché l’ Etna.
Nel pomeriggio metteremo la prua sulla costa occidentale, dove scopriremo la piscina di Venere e la grotta del Cavallo e diverse baie che nascondono tanti piccoli segreti, stupende pareti di roccia e fondali che sono l'habitat naturale per una ricchissima flora e fauna marina.
Verso sera avremo modo di ammirare i faraglioni di Lipari e un magico tramonto prima di approdare a Salina per una indimenticabile granita da Alfredo, la cena e la notte in rada.

Martedì:
Partenza in direzione di Filicudi. Per l'ora del pranzo saremo al villaggio di Pecorini a Mare, con tappa al Pronto Soccorso delle Tartarughe Marine. Al pomeriggio navigheremo verso Alicudi, la più distante e selvaggia tra le Eolie, uno di quei luoghi in cui il tempo si è fermato, la vita scorre lenta a contatto con la natura incontaminata, aspra e solitaria. Non esistono discoteche, pub, banche e bancomat, ma solo un piccolo ristorante dall'atmosfera unica o i pescatori disposti ad ospitarci a casa loro per la cena, sentieri adatti al passo dei muli, unico mezzo di trasporto dell'isola, viottoli in pietra lavica e tanta tranquillità. Notte alla boa in rada.

Mercoledì:
Dolce risveglio sull'isola di Alicudi. Chi lo desidera potrà fare trekking su antiche scalinate in pietra lavica, realizzate sapientemente dalle mani esperte dei vecchi abitanti dell'isola, che rappresentano ancora oggi le uniche vie di comunicazione. Quindi rotta verso Filicudi dove potremo goderci un bagno alla Grotta del Bue Marino e ammirare La Canna, un faraglione che svetta dal blu degli abissi per più di 70 metri.
Dopo pranzo navigheremo verso la baia di Pollara, sull'isola di Salina, famosa per la sua particolare morfologia: le sue coste sono delle falesie sulle quali sono custoditi dei meravigliosi segreti naturali. Qui la vegetazione è davvero rigogliosa, vergine e incontaminata tanto da essere scelta come scenografia per il film "Il Postino"
Circumnavigheremo l'isola sino a raggiungere Santa Marina. Il piccolo paese posto alle pendici di un enorme cratere, la Fossa delle Felci. Questa zona è il punto più movimentato di tutta l'isola perché è ricca di negozietti e di locali che di sera si affollano per il divertimento notturno. In questa baia passeremo la notte.

Giovedì:
In mattinata veleggeremo verso Basiluzzo, un piccolo scoglio di origine vulcanica caratterizzato da un colore bianco puro. Proseguiremo poi verso Stromboli, il vulcano in permanente attività. Salendo le sue pendici fin dove è permesso, si potrà godere dello spettacolo davvero indimenticabile della Sciara di Fuoco. Notte in rada nella baia di Scari.

Venerdì:
Al risveglio, salperemo l'ancora per raggiungere gli scogli di Lisca Bianca, i suoi fondali e le sorgenti sulfuree. Proseguiremo poi in direzione Cala Junco di Panarea una baia a forma di anfiteatro, delimitata da formazioni rocciose che, insieme al fondale e ai raggi solari, donano al mare colorazioni meravigliose che vanno dal blu intenso al verde smeraldo. Sulla sommità i resti di un villaggio preistorico. Da qui, il paese si raggiunge a piedi in pochi minuti oppure con una golf car rigorosamente elettrica. Passeremo la notte in rada a Cala Junco o nell'adiacente Cala Zimmari.

Sabato:
Il programma dell'ultimo giorno prevede di calare l'àncora a Spiagge Bianche di Lipari dove la natura vulcanica delle Eolie è tangibile sul fondale marino costituito dai sedimenti della bianca pomice e il mare è particolarmente caldo e di un turchese intenso. Qui si allungano dei pontili usati un tempo, per il trasporto dei beni estratti. 

Verso le 16 faremo rientro al Porto Pignataro di Lipari.

No Departures available

experience image 0experience image 1
experience image 2
experience image 3

14+

Show all

Boat & Classes of Service

Beneteau Oceanis 430 - 1991

Type

Monohull

Length

13 m.

Toilets

2

Cabins

4

Our itinerary

Our trip starts here:

Porto Pignataro, Lipari, ME, Italia.

from 17:00

to 17:00

Our trip ends here:

Porto Pignataro, Lipari, ME, Italia.

from 8:00

to 8:00

The organiser reviews

avatar image

Organised by:

Luigi B.

Member since 2018 -

Private

Italian

French

English

4.96/5

out of

30

reviews

Organiser

avatar image

Aeolian Islands. On a sailing boat among the 7 pearls of the Tyrrhenian Sea, an unspoiled paradise - Hostess on board

09/8/2023

Giulia M.

-

Italy

L'inizio della vacanza ci ha sorprese con un bel po' di maltempo che non accennava a cessare. Laura e Luigi si sono adoperati per consigliarci sul trascorrere al meglio i primi giorni di mare tormentato, tra il porto e la visita dell'isola di Lipari. Abbiamo scorrazzato per Lipari in lungo e largo con uno scooter noleggiato al porto e ne abbiamo esplorato le bellezze dal ricco museo archeologico alle gustose granite di Marina Corta, fino alle spiagge bianche e alle viste mozzafiato su Salina e Vulcano. Quando il tempo ci ha permesso di salpare in sicurezza abbiamo navigato con Amaranta verso Salina, poi Panarea e Stromboli. Abbiamo trascorso giornate ricche di entusiasmo tra tuffi in acque turchesi, sorsi di ottimo vino siciliano e brevi escursioni sulle isole come al villaggio preistorico di Panarea o all'osservatorio di Stromboli. Il fascino delle Eolie ci ha conquistate grazie alla guida di una coppia speciale.
avatar image

Aeolian Islands. On a sailing boat among the 7 pearls of the Tyrrhenian Sea, an unspoiled paradise - Hostess on board

08/29/2023

Federico N.

-

Afghanistan

Abbiamo trascorso una settimana indimenticabile con Laura e Luigi! Estremamente competenti, dolci e disponibili a soddisfare ogni nostra richiesta. Oltre ad averci fatto visitare posti magnifici, sempre in totale sicurezza, ci hanno coccolati come fossimo i loro figli…avevamo espresso il desiderio di mangiare i fichi d’india e voilà, accontentati! Si sono presi anche molta cura di nostra figlia di 7 anni: una canzone insieme, uno spuntino speciale e sempre un occhio di riguardo quando entrava in acqua. Inutile dire che la vita in barca richiede molto spirito d’adattamento, gli imprevisti in mare possono capitare, ma è stata un’avventura che speriamo di poter presto replicare con loro. Fatevi guidare da Laura e Luigi e dalla loro competenza, vogliono solo il bene del loro equipaggio. Fatevi consigliare ed affidatevi completamente, conoscono molto bene quei luoghi e vi faranno vivere con semplicità un’esperienza indimenticabile.
avatar image

Aeolian Islands. On a sailing boat among the 7 pearls of the Tyrrhenian Sea, an unspoiled paradise - Hostess on board

08/28/2023

Marcella P.

La vacanza in barca a vela non è x tutti. È x gente che ama il mare, il vento, il sole, paesaggi incontaminati e che sa entrare in contatto con tutto questo senza mediazioni. La barca sa regalare un senso intenso di libertà ma bisogna saper rinunciare a molte delle comodità a cui siamo abituati: adattarsi agli spazi stretti, essere generosi nella condivisione, saper accogliere gli imprevisti. Detto ciò, possiamo dire che Laura e Luigi sono delle ottime guide nel permettere di assaporare quello che c’è di speciale e autentico in queste meravigliose isole dai colori intensi. Questo attraverso una profonda conoscenza dei luoghi da parte di Luigi e alla grande sensibilità e delicatezza di Laura. Noi ci siamo imbarcate in questa avventura con i ns bambini di 10 e 9 anni che sono stati trattati come dei nipoti con grande attenzione alla loro sicurezza e al farli sentire a casa. In sintesi è stata una vacanza incantevole e molto di questo stato di grazia è merito della barca e dei suoi armatori!
avatar placeholder

Aeolian Islands. On a sailing boat among the 7 pearls of the Tyrrhenian Sea, an unspoiled paradise - Hostess on board

08/7/2023

Sonia G.

Non avevo mai fatto una vacanza in barca a vela, posso dire che quest’ esperienza è stata unica e bellissima. Non solo per i posti magici che abbiamo visitato ma soprattutto per la presenza di Luigi e Laura, due persone meravigliose, profondamente empatiche e sempre attente ad ogni nostra esigenza, quasi fossimo persone di famiglia. Da subito si è creato un feeling autentico che ha reso tutto speciale. Non parliamo poi del cagnolino Tancredi, dolcissimo, un perfetto marinaio e star del porto che ci ha riempite di coccole. In sintesi porteremo nel cuore ogni luogo, sorriso, conversazione, profumo e abbraccio sincero di questa settimana trascorsa per sempre, con la promessa di rivederci presto con Laura e Luigi. Grazie ancora per tutto. Consigliatissima!

Let's talk Sailsquare!

HuffpostSailing todayYahoo!

Secure payments

MastercardVisaAmerican ExpressApple pay

© 2023 Sailsquare Srl SB • All rights reserved - VAT IT07860990964