header cover

LAST MINUTE TO THE DISCOVERY OF DALMATIA

Croatia:

Kornati Islands

Duration:

7 days - 8 nights

Max number of passengers:

6 people

Available:

-

Boarding from:

Zara, Croazia

What's included

Cancellation policy

avatar image

Organised by:

Roberto R.

Member since 2018 -

Private

Italian

English

avatar image
avatar image
avatar placeholder

5 travellers have already tried this experience

This experience, in a nutshell

Last minute offer at an unbeatable price.

Boarding in Zadar a few steps from the archipelago of the Kornati islands from 17.00 on 05/08/18 on a beautiful Baltic 43 sailing.

We will spend a week and those who want can extend the holiday to the following week, to discover the central Dalmatia with Murter, Sibenik, the Krka Nature Park, Primosten to other famous places on the Croatian coast.

The itinerary will always try to give satisfaction to your curiosity, to the discovery of hidden coves and uncontaminated places.

No Departures available

experience image 0experience image 1
experience image 2

Boat & Classes of Service

Baltic Yacths 43 - 1989

Type

Monohull

Length

13.2 m.

Toilets

2

Cabins

3

Our itinerary

Our trip starts here:

Zara, Croazia.

from 17:00

to

at 9:00

Our trip ends here:

Zara, Croazia.

from 8:00

to 10:00

The organiser reviews

avatar image

Organised by:

Roberto R.

Member since 2018 -

Private

Italian

English

4.43/5

out of

21

reviews

Organiser

avatar image

A gonfie vele nell'Arcipelago delle Incoronate

08/25/2020

Marcello T.

-

Italy

Copio e incollo la recensione di Alberto F. di Agosto 2020. Per quanto mi riguarda, posso fare la medesima, precisa, identica recensione. in più aggiungo che io ho fatto la settimana in barca con Roberto nell'Agosto 2019 e 1000 caratteri non bastano per descrivere tutti gli aspetti negativi della vacanza! Per fortuna che il resto dell'equipaggio erano nostri amici altrimenti sarebbe stato un incubo! Faccio giusto un riassunto per essere coinciso e chiaro. Io penso che per offrire un servizio a dei clienti sconosciuti (di qualsiasi età, qualsiasi esigenze, qualsiasi aspettative rispetto alla vacanza in barca a vela) devi avere alcune caratteristiche che Roberto e Patrizia NON HANNO PER NULLA: devi essere innanzitutto cordiale, simpatico, propositivo, corretto, coerente, capace, e nel caso particolare di skipper in barca a vela (di proprietà) devi essere OSPITALE. Fare una vacanza con Roberto e Patrizia significa buttare via tanti soldi, consumare le proprie ferie e incazzarsi
avatar image

Discover a world of islands in the Kornati archipelago - Hostesses on board

08/24/2020

Francesca L.

-

Italy

Penso che uno degli aspetti più complicati nella vita di uno skipper, oltre che la guida al timone sotto il sole, il vento e la pioggia ( e noi purtroppo di pioggia ne abbiamo presa tanta!) , sia soprattutto la capacità di gestire il rapporto con l'equipaggio e devo dire che Roberto e Patrizia sono stati professionali e, a mio avviso straordinari, nel SOPPORTARE, mantenendo sempre calma e gentilezza, un equipaggio composto da alcune persone che in più situazioni si sono rivelate ineducate e scortesi. Per quanto riguarda la mia esperienza ritengo Roberto e Patrizia due persone molto piacevoli, discrete e gentili, ( Patrizia poi è una cuoca super!) La barca è bellissima, pulita e ben curata sia all'interno che all'esterno. Consiglio questa esperienza a chiunque voglia fare una vacanza all'insegna del relax e della scoperta di paesaggi naturali e incontaminati, per chi invece è alla ricerca di tutt'altro tipo di vacanza suggerisco di orientarsi piuttosto su isole come Pag!
avatar image

Discover a world of islands in the Kornati archipelago - Hostesses on board

08/18/2020

Alberto F.

Non mi è piaciuto l’obbligo della pensione completa da 45€ sceso a 35€ (235€ a testa 1175€ di cambusa escluso il bere per mangiare filetto di maiale, lasagne e parmigiana mi sembrano davvero eccessivi) certo, il servizio di lavare i piatti ed apparecchiare lo avrei riconosciuto ma così è davvero troppo. 10€ a testa per le lenzuola esagerato, 50€ a settimana le lenzuola dovevano essere nuove. Gli ormeggi, a nostro carico, giustamente, venivano sempre scelti dallo skipper e non ho mai capito perché sempre sopra vento, anche se segnalato più volte. Alla sera era impossibile giocare a carte. Per imbarcare vino ed alcolici è stata fin da subito una lotta, cosa potevamo fare la sera se non bere?!? E mai nessuno ubriaco. Il tender a remi?!? Eravamo costretti a remare anche contro vento perché non si poteva spostare la barca al gavitello più vicino a terra o ormeggiarla al molo. Alle 21 musica bassa perché davamo fastidio... Eravamo in ferie per divertirci ma così non è stato!
avatar image

Discover a world of islands in the Kornati archipelago - Hostesses on board

08/17/2020

Filippo P.

-

Italy

Esperienza riuscita solo al 60%. Roberto skipper esperto ma poco incline a venire incontro alle necessità basilari di 5 ospiti trentenni. Cucina buona a tratti studiata ma non sufficiente a giustificare il costo degli extra, che si sono rivelati di gran lunga superiori a quanto precedentemente indicato. Scarsa attenzione alle basilari norme igieniche, compatibilmente con le naturali "ristrettezze" di una vacanza in barca. Disattenzioni aggravate dal periodo-covid. NOTA PESANTEMENTE NEGATIVA: il tender, inizialmente dichiarato provvisto di motore, non ne possedeva alcuno. Così, in una settimana meteorologicamente non esaltante, abbiamo dovuto rinunciare a parecchie gite ed esporci nostro malgrado a situazioni di emergenza che hanno fatto crollare più volte il morale di tutti gli ospiti, sostanzialmente abbandonati a noi stessi, potendo contare solo sulla nostra forza di rematori. Dunque, a tali condizioni esperienza non adatta ad ospiti under 30 ma neppure ad over 50. -------------------------------------------- RISPOSTA SKIPPER ------------------------------- Filippo, tra le tue varie argomentazioni senza riscontro alcuno, spicca quella sulla mancanza del motore del tender, essendo chiaramente scritto che tra le dotazioni della barca lo stesso è un optional da richiedere e pagare a parte. Però mi trovi d’accordo su una cosa: non sono e sarò mai uno skipper adatto a gestire compagnie di qualsiasi età, il cui unico motivo di vacanza è quello di consumare alcolici e superalcolici dalla prima mattina sino a tarda notte. Per me la vela è altro, sport e scoperta di una dimensione che non posso trovare in un qualsiasi happy hour.

Let's talk Sailsquare!

HuffpostSailing todayYahoo!

Secure payments

MastercardVisaAmerican ExpressApple pay

© 2023 Sailsquare Srl SB • All rights reserved - VAT IT07860990964